Da oggi al lavoro per una legge che obblighi chiunque apra un profilo social a farlo con un valido documento d’identità. Poi prendi il nickname che vuoi (perché è giusto preservare quella scelta) ma il profilo lo apri solo così.

7:36 AM · Oct 29, 2019

2,287
680
647
3,872
Replying to @marattin
Per i contanti continua ad esserci il rischio del "controllo sociale" invece, giusto?
1
3
0
33
Replying to @marattin
Mi pare giusto... Ma per me che sono transessuale chiedere di identificarmi con i documenti vecchi significa impormi un trauma... Ma vabbè tanto noi per voi non esistiamo: Esistiamo solo quando qualcuno ci chiama per farsi una serata diversa dal solito.
1
1
0
30
Replying to @marattin
È una cavolata immane detta da uno che non capisce nulla di queste cose pur essendo bravo in altre. Pensate piuttosto a obbligare i social ad un miglior controllo del pubblicato
4
1
0
88
This Tweet is from a suspended account.
Replying to @marattin
Non riesco a capire tutto questo accanimento. Davvero. Comunque qualche giorno fa dicevo perché vedo più problemi che vantaggi
.@evaristegal0is (che ovviamente non si chiama Evariste) ha raccolto una serie di motivazioni sul perché questa proposta è assurda. Io riassumo quelle più semplici: 1) Facebook è pieno di gente che scrive le peggio cose usando un profilo con nome, cognome e foto ben riconoscibile
Show this thread
1
3
1
12
This Tweet was deleted by the Tweet author.
This Tweet is from a suspended account.
Replying to @marattin
Su social network americani?
0
2
0
24